La Mia Storia nell'Arte

Dalle moto custom al restauro, non mi sono mai posta limiti

Il mio percorso artistico, la mia storia, si è costruita passo dopo passo. Una continua ricerca del modo migliore per esprimere la mia creatività. Per questo ho studiato molto, per acquisire conoscenza di tanti strumenti e tecniche e per fare in modo di poter utilizzare il più idoneo allo stile e allo scopo che scelgo di volta in volta. La scelta di questo percorso mi ha portato a lavorare con grandi artisti per poter conoscere tante tecniche differenti. Dal lavoro con l'aerografo al restauro, dal design di interni alle decorazioni, dai mobili dipinti alle resine. La mia curiosità e la mia voglia di imparare sempre cose nuove mi hanno concesso il privilegio di poter decorare per George Lucas. Un determinante spunto formativo è arrivato dallo studio con Eloy Morales, con lui ho imparato a sentire la tela ed è qui che il realismo, che mi ha sempre caratterizzato, ha cominciato a mutare.

L'Aerografo

Il mio primo strumento

Il mio percorso è stato molto articolato, ho seguito con caparbietà’ la mia creatività e mi sono lasciata trasportare da questo flusso energetico. Ho iniziato con l'aerografo e dai camion alle moto custom è stato un percorso molto particolare, durato più di 10 anni, durante il quale ho imparato molto apprendendo nelle botteghe di vari artigiani italiani, tra cui Alberto Ponno, che hanno contribuito a porre le basi della mia arte.


Dalle moto all'intonaco

come evolve la mia arte

Durante la realizzazione delle mie opere da aerografista in molti si avvicinarono per commissionarmi dei lavori, ricevendo proposte per entrare nel mondo della decorazione di interni. Attratta dalla nuova esperienza abbracciai il cambiamento e decisi di intraprendere un nuovo percorso. La mia empatia mi ha portato a plasmare la mia arte sulle inclinazioni e sulle emozioni delle persone per cui lavoravo, con grande soddisfazione


Trompe l'oeil e restauro

Lo studio dei materiali

La mia continua ricerca mi ha portata così ad approfondire studi frequentando scuole per Trompe-l’oeil e Restauro cosa che mi ha permesso di ampliare la mia clientela e la mia visione artistica. Negli ultimi vent’anni ho imparato a utilizzare molteplici tecniche e materiali, arrivando a conoscere gran parte degli effetti possibili fino a riuscire a considerare la pelle una vera e propria tela da dipingere


Vuoi Informazioni?
Invia adesso la tua richiesta.
info@laraselva.it