TATTOO SYMBOL
L'Elefante

Art World di Lara Selva

Ogni cultura ha dei legami forti con simboli, derivanti da religioni, credenze e miti. In questo bagaglio culturale storico fanno sono protagonisti indiscussi animali e piante.

In questo articolo andremo ad analizzare la figura dell’elefante, cosa rappresenta e perché averlo nella nostra pelle come compagnia di vita.

Animale sacro, venerato nelle culture indiane e Africane, con le sue grandi dimensioni si ricollega subito al concetto di maestosità e potenza. Ma in realtà i simbolismi collegati riguardano più la sfera comportamentale dell’animale.

In Thailandia è collegato alla fertilità: infatti Indra, il dio del tuono e della pioggia è rappresentato spesso affianco all’elefante. Nella religione Induista invece Il dio Ganesha, il dio della calma interiore, si è reincarnato nell’elefante.
Anche lo stesso Buddha è legato a questo animale: la leggenda narra che la regina Maya vide nel suo sogno un piccolo elefante bianco, simbolo di alto potere spirituale, e rimase incinta dando alla luce lo storico monaco buddista.

L’Elefante quindi rappresenta:

- Energia
- Spiritualità
- Pace Interiore
- Longevità
- Fortuna


Viene spesso tatuato con lo stile dei Mandala, riportando un naturale collegamento alla cultura induista, di centralità spirituale, ma sono molto belli anche quelli realizzati in realistico, così da avere un vero ritratto di elefante sulla pelle.

Se sei interessato ad approfondire l’argomento o avevi già in mente di tatuarti questo fantastico animale, contattaci, sarà unico!

Vuoi Informazioni?
Invia adesso la tua richiesta.
info@laraselva.it